Rumore

“Una seducente matassa di feedback, slow motion su 6 corde, synth-dilatazioni e sovra-incisioni vocali, in un tripudio di visionari landscapes in 3D”. Rumore di novembre recensisce “Best-Selling Dreams” e approva.
Rumore-Novembre-2014

Annunci

Commenta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...